Amministrative 2019: grandi manovre al via

Aspettando le Elezioni Amministrative attese per la primavera del 2019, l’arena politica ostunese inizia ad andare in fibrillazione, tra nuovi e vecchi movimenti, possibili alleanze e rinnovate candidature. Gianfranco Coppola, attuale primo cittadino di Ostuni, ha già fatto pervenire la sua posizione: «Al momento non escludo di essere io il

Centri per l’impiego

LA RIFORMA NELLE MANI DI UN PROFESSORE OSTUNESE "Mimmo Parisi, professore di origini pugliesi che lavora da 30 anni in America, è il direttore della National Strategic Planning and Analysis Research Center e si occupa dei centri per l'impiego degli Stati Uniti, che sono un modello di efficienza. Ci darà una grossa

Lega-Cinque Stelle: banco di prova

Matteo Salvini e Luigi Di Maio scaricano i loro poker d'assi sul tavolo dell'accordo di governo: reddito di cittadinanza, flat tax, immigrazione ed anche il nodo del conflitto di interessi. Passando anche dall'esame della legge Fornero. I due alleati si mettono alle spalle il certosino lavoro del team di esperti

I 5 stelle fanno il pieno, la Palmisano in Parlamento

Candidati «insufficienti» alla Camera per i soli Cinquestelle, con la Cassazione che ha provveduto a coprire i “buchi”. pescando da altri collegi per far quadrare i conti generali dei seggi assegnati. È quanto si desume dal verbale della Suprema Corte, ufficio elettorale centrale, che ha effettuato le operazioni di conteggio

Parlamento, chiamata al voto

400 candidati pugliesi in corsa per le elezioni politiche del 4 febbraio Primo test per il Rosatellum. Una legge elettorale per la Camera e per il Senato che nelle intenzioni di chi l'ha approvata (Pd-Ap-Fi-Lega) dovrebbe armonizzare i sistemi di elezione per gli inquilini di Montecitorio e palazzo Madama nella 18°

Giunta: tecnicamente è finita

Dimissioni in massa. E fine della giunta tecnica. L’uscita del Partito democratico dalla maggioranza “trasversale” nata nel 2014, quale conseguenza dello scenario maturato all’indomani del voto amministrativo (con il generale Gianfranco Coppola eletto sindaco nelle file del centrodestra ma privo della maggioranza in Consiglio comunale), ha innescato la crisi finale.

Comune, equilibrio precario

Coppola, dimissioni lampo: già ritirate. Maria Zurlo entra nell’esecutivo al posto di Margherita Penta Dopo le lunghe consultazioni che hanno animato il contesto politico ostunese, in riferimento all’ingresso nel direttivo comunale di un esponente del partito Alternativa Popolare, la Giunta Comunale Ostunese ha un nuovo assessore: si tratta di Maria Zurlo,

Coppola vs Santoro: scintille un anno dopo

“Città vittima di un dannoso immobilismo”: Nicola Santoro, consigliere comunale del Nuovo Centrosinistra, attacca a testa bassa la giunta tecnica guidata dal sindaco Gianfranco Coppola. E lo fa a un anno dal patto di ferro siglato tra il primo cittadino e il Pd: “Nell’agosto scorso il Partito Democratico, dopo l’esito